Notizie

Racing Kart League 2019
GP 11 e GP 12 - Vignate (MI)
23 Novembre 2019

Lorenzo Cioni vince la prima Karting Race League, il campionato amatoriale nato dalla collaborazione tra ClubKart e Cikart.
Sulla pista TopFuel di Vignate, un finale roccambolesco che vede i primi tre piloti racchiusi in soli due punti, consegna il titolo nelle mani del pilota del Team Hey Dj 41 RT, forte di 3 podi, di cui una vittoria, di due giri veloci e di una stagione regolare sempre nelle posizioni di testa. Al secondo e terzo posto, a un punto dalla testa e a pari merito tra loro, si classificano Diego Merli, al quale non sono bastate cinque vittorie e il podio in ogni gara disputata e che paga un paio di assenze di troppo e Vincenzo Speroni, che con i due podi nelle gare conclusive si è portato letteralmente a un passo dalla vittoria finale.
Nella classifica per squadre non ci sono scossoni con inKARTati 1 di Vincenzo Speroni e Matteo Garabini che incrementa il vantaggio avendo entrambi i piloti sul podio e che si aggiudica la classifica finale contando anche nella collaborazione di Andrea Serdi a punti nella gara di Brescia. Al secondo posto si classifica il Team Hey Dj 41 RT del neo Campione RKL Lorenzo Cioni e di Michele Milanesi. Al terzo posto c'è il team Campione FunKart 2018, KartGP RT di Daniele Galli e Riccardo Arini e la collaborazione di Stefano Ceschi.
Il più veloce nelle qualifiche è Matteo Garabini che parte in Pole Position della Gara 11A. Garabini prende subito la testa e allunga su Vincenzo Speroni e Diego Merli che viaggiano in coppia, I tre piloti mantengono le posizioni fino alla bandiera a scacchi. Ai piedi del podio si classifica Massimo Imposti che precede Daniele Galli, che ha ancora delle possibilità matematiche di giocarsi il campionato e Maurizio Bertoldi. Lorenzo Cioni, che in campionato ha un vantaggio da amministrare, termina al settimo posto.
In Gara 11B, Alberto Cancarini parte dalla prima posizione e scappa da subito. Daniele Pasquino agguanta il secondo posto con un sorpasso alla Prima Chiocciola su Michele Milanesi a metà gara e difende la posizione fino al termine precedendo anche Alessandro Corneo e Roberto Cazzolli.
La gara 12A ha un andamento simile a quella precedente, con Garabini che parte ancora in pole e conquista nuovamente la vittoria con distacco. Merli e Speroni si invertono le posizioni e terminano nuovamente sul podio Al quarto posto si posiziona Maurizio Bertoldi dopo un duello con Daniele Galli che termina quinto. Lorenzo Cioni difende con i denti la sesta posizione da Massimo Imposti e ciò gli permette di mantenere il punto fondamentale per la conquista del titolo
Mauro Piantoni vince la gara 12B, anche lui partendo dalla prima fila e senza mettere in discussione il risultato. Alessandro Corneo difende la seconda posizione prima da Roberto Cazzolli e poi da MIchele Milanesi, che si scambiano le posizioni nel finale.
ClubKart e Cikart ringraziano di cuore tutti i piloti che hanno partecipato a questa stagione, le piste che ci hanno ospitato e i loro staff, chi è venuto ad assistere alle gare e chi ci ha dato una mano nella gestione degli eventi e danno appuntamento per la seconda stagione della Racing Kart League



Scarica qui i tabulati dei GP 11 e GP 12  (2101 KB)



Podio GP11
Il podio del GP11
Garabini Matteo (inKARTati 1)
Speroni Vincenzo (inKARTati 1)
Merli Diego (inKARTati 2)



Podio Gara 11B
Il podio della Gara 11B
Cancarini Alberto (CABI RT)
Pasquino Daniele (Killer Bee)
Milanesi Michele (Team Hey Dj 41 RT)



Podio GP12
Il podio del GP12
Garabini Matteo (inKARTati 1)
Merli Diego (inKARTati 2)
Speroni Vincenzo (inKARTati 1)



Podio Gara 12B
Il podio della Gara 12B
Piantoni Mauro (Cikart)
Corneo Alessandro (Killer Bee)
Milanesi Michele (Team Hey Dj 41 RT)



Podio Campionato Piloti
Il podio del Campionato Piloti 2019
Cioni Lorenzo (Team Hey Dj 41 RT)
Merli Diego (inKARTati 2)
Speroni Vincenzo (inKARTati 1)



Podio Campionato Team
Il podio del Campionato Squadre 2019
inKARTati 1 (Speroni Vincenzo,Garabini Matteo,Serdi Andrea)
Team Hey Dj 41 RT (Cioni Lorenzo,Milanesi Michele)
KartGP RT (Galli Daniele,Arini Riccardo,Ceschi Stefano)





Racing Kart League 2019
GP 09 e GP 10 - Rozzano (MI)
20 Ottobre 2019

La quinta tappa della Racing Kart League vede la disputa dei GP 09 e 10 sulla pista Big Kart di Rozzano,che è un classco del campionato e che in questa occasione viene percorsa in senso antiorario. Le gare sono caratterizzate dall'incertezza delle condizioni meteorologiche con pioggia a tratti e la pista che cambia più volte da asciutto a bagnato e viceversa.
Le qualifiche si svolgono con la pista completamente asciutta e vedono Andrea Bolesina conquistare la Pole Position davanti a Diego Merli, Matteo Garabini, Roberto Cazzolli e Gabriele Bloise, che è il più veloce della seconda batteria di qualifica. La Gara 09A comincia con l'asfalto inumidito dalla leggera pioggia scesa durante la Batteria B, ma ben presto le condizioni saranno di totale asciutto. Merli scatta benissimo dalla terza casella dello schieramento e si porta subito in testa e nei primi due giri si guadagna un piccolo vantaggio che amministrerà per il resto della gara. Garabini sopravanza Bolesina al termine del primo giro e si porta in seconda piazza dove rimarrà fino alla fine. Per il terzo posto c'è battaglia tra ben sette piloti che scambiano le posizioni per tutti i 15 giri di gara. Sotto la bandiera a scacchi prevale Daniele Galli, che sale sul terzo gradino del podio, precedendo Vincenzo Speroni, Lorenzo Cioni e il resto del Gruppo.
In Gara 09B Ivan Baronchelli parte in Pole e prende il largo nelle prime fasi di gara, Stefano Zuccoli, Alessandro Corneo e Rosanna Marziano guidano il gruppo compattissimo. Dopo pochi giri comincia a scendere una pioggerella che rende l'asfalto viscido e molto insidioso. Le posizioni si rimescolano, Mauro Piantoni e Michele Milanesi risalgono la classifica. Baronchelli transita per primo sotto la bandiera a scacchi, insidiato da Piantoni che lo ha raggiunto nel finale e che sale sul secondo gradino del podio. Terzo posto per Milanesi che guida il grosso del gruppo con Corneo in quarta posizione seguito da Salvatore Fichera, Davide Reppucci e poi tutti gli altri.
Le differenti condizioni della pista nelle due batterie del GP 09 fanno in modo che in Gara A del GP 10 ci siano ancora gli stessi piloti della Gara A precedente. Avvio strepitoso di Diego Merli, che partito dalla dodicesima posizione, dopo poche curve è già terzo ed è primo alla fine del giro iniziale e che aproffitta di un contatto tra Daniele Galli e il poleman Lorenzo Cioni, che ha la peggio e si ritrova in coda a tutto il gruppo. Merli allunga su Cosimo Simeone e Matteo Garabini che si sono portati in seconda e terza posizione davanti a Galli e Cazzolli ma che mettono in discussione a metà gara con un testacoda che coinvolge entrambi. La pioggia aumenta di intensità, Cioni sta recuperando posizione su posizione, supera Cazzolli al quinto posto, che nella manovra finisce a muro perdendo un giro. Merli vince con distacco anche la seconda gara giornaliera, Cioni al penultimo giro completa la sua rimonta superando Galli e sale al secondo posto finale, mentre Cosimo Simeone conquista la terza posizione in volata all'ultimo giro e precede sul traguardo Galli, Leonardo Pagano e Garabini, più staccato è Mauro Piantoni al settimo posto.
In gara 10B Rosanna Marziano parte bene dalla prima fila dove affiancava il poleman Danilo Ghisu ma nelle prime curve subisce un contatto che la fa girare e ripartire in fondo al gruppo. Ghisu allunga nelle prime fasi sul gruppo dove lottano Mauro Piantoni, Michele Milanesi, Alessandro Corneo, Luca Andreis, Davide Reppucci e Stefano Zuccoli. Dopo pochi giri la pista è asciutta, Piantoni si è portato in testa agli inseguitori e si getta alla caccia del leader della corsa. A due giri dalla fine Piantoni raggiunge e sorpassa Ghisu, aggiudicandosi la corsa, al terzo posto si classifica Corneo che batte in volata Andreis e Zuccoli, sesto è Milanesi. Rosanna Marziano ha la soddisfazione di segnare il giro veloce del GP 10, dato che il suo crono non viene battuto dai piloti di Gara A.
Ringraziamo lo staff del Big Kart e tutti i parecipanti e spettatori della corsa e diamo appuntamento al 23 Novembre per l'evento finale di stagione al Top Fuel di Vignate dove Lorenzo Cioni, Vincenzo Speroni e Daniele Galli si gioceranno la conquista del Campionato.



Scarica qui i tabulati dei GP 09 e GP 10 (2227 KB)



Podio GP09
Il podio del GP09
Diego Merli (inKARTati 2)
Matteo Garabini (inKARTati 1)
Daniele Galli (KartGP RT)



Podio Gara 09B
Il podio della Gara 09B
Ivan Baronchelli (CABI RS)
Mauro Piantoni (Cikart)
Michele Milanesi (Team Hey Dj 41 RT)



Podio GP10
Il podio del GP10
Diego Merli (inKARTati 2)
Lorenzo Cioni (Team Hey Dj 41 RT)
Cosimo Simeone



Podio Gara 10B
Il podio della Gara 10B
Mauro Piantoni (Cikart)
Danilo Ghisu
Alessandro Corneo (Killer Bee)





Sono on line i video, le foto e i risultati del GP 07 e GP 08 di Castegnato.
A breve saranno disponibili anche i filmati del GP 08

GP 07       GP 08





Filmati GP 07 e GP 08





Racing Kart League 2019
GP 07 e GP 08 - Castegnato (BS)
9 Settembre 2019

Dopo la lunga pausa estiva, ritorna in pista la Racing Kart League con con i Gran Premi 07 e 08 che si svolgono sul tracciato indoor Brescia Kart Center di Castegnato.
I piloti di casa la fanno da padrone fin dalle qualifiche con Stefano Ceschi che conquista la Pole Position davanti ad Alessandro Maggi e a Daniel Raggi. Al semaforo verde scatta benissimo Raggi che esce dalla prima curva in testa alla corsa, testa che mantiene fino alla bandiera a scacchi con Ceschi che gli rimane incollato per tutta la gara ma che deve accontentarsi del secondo posto. Dietro alla coppia di testa si forma il terzetto composto da Maggi, Vincenzo Speroni e Nicolò Gabossi che si classificano nell'ordine dal terzo al quinto posto, con il pilota degli inKARTati che si è inserito tra i piloti locali che vedono anche Alessandro Gastaldi in sesta posizione davanti ad Alberto Cancarini
La Gara 07B A è segnata dall'incidente in partenza tra Mauro Barbieri e Alessandro Corneo, partiti rispettivamente primo e terzo e nel quale rimangono coinvolti anche Stefano Zuccoli e Michele Milanesi che permette a Roberto Cazzolli, Rosanna Marziano e Tiziano Illuzzi di portarsi alle spalle di Daniele Galli, scattato bene dalla seconda casella dello schieramento. La corsa procede con Galli pressato da Cazzolli e da Marziano, ma le posizioni non cambiano fino alla bandiera a scacchi. Illuzzi mantiene il quarto posto davanti a Barbieri e Milanesi in recupero davanti ad Alessio Disabato. Una mezione la merita Zuccoli che attardato dall'incidente iniziale riesce a segnare un giro veloce che gli permetterà di essere l'unico ad essere promosso alla gara A del succesivo GP 08.
Nella gara 08A Stefano Ceschi parte dalla Pole Position e conduce per la prima metà gara finchè deve cedere al recupero di Daniel Raggi che partito dal quinto posto in griglia risale fino a conquistare la seconda vittoria di giornata. Vincenzo Speroni sale sul secondo gradino del podio davanti a Ceschi che riesce a difendere il terzo posto da Alessandro Gastaldi. Alberto Cancarini si posiziona al quinto posto davanti ad Andrea Serdi.
La Gara 08B vive sul duello tra Lorenzo Cioni e Rosanna Marziano che combattono per tutta la corsa e che terminano nell'ordine sul podio. Al terzo posto si classifica Roberto Cazzolli che ha difeso la posizione da Michele Milanesi,da Mauro Barbieri e da Alessandro Corneo che si è accodato al gruppo nel finale di gara.
Ringraziamo lo staff del Brescia Kart Center e a tutti i piloti che hanno partecipato all'evento.
La prossima doppia gara si svolgerà sulla pista di Rozzano, purtroppo la data cambierà rispetto al calendario, a brevissimo vi informeremo sulla nuova.



Scarica qui i tabulati dei GP 07 e GP 08 (1540 KB)



Podio GP07
Il podio del GP07
Daniel Raggi
Stefano Ceschi (KartGP RT)
Alessandro Maggi



Podio Gara 07B
Il podio della Gara 07B
Daniele Galli (KartGP RT)
Roberto Cazzolli (Jethro)
Rosanna Marziano



Podio GP08
Il podio del GP08
Daniel Raggi
Vincenzo Speroni (inKARTati 1)
Stefano Ceschi (KartGP RT)



Podio Gara 08B
Il podio della Gara 08B
Lorenzo Cioni (Team Hey Dj 41 RT)
Rosanna Marziano
Roberto Cazzolli (Jethro)





Sono on line i video, le foto e i risultati del GP 05 e GP 06 di Altavilla Vicentina.
A breve saranno disponibili anche i filmati

GP 05       GP 06





Filmati GP 05 e GP 06





Racing Kart League 2019
GP 05 e GP 06 - Altavilla Vicentina (VI)
26 Maggio 2019

La Racing Kart League si trasferisce in Veneto per i Gran Premi 05 e 06 che si disputano al Raceland di Altavilla Vicentina.
In Gara A, Andrea Bolesina, partito dalla Pole Position, conduce la prima parte di gara per poi cedere il passo a un arrembante Alberto Cancarini che mantiene la testa fino alla bandiera a scacchi e ottiene la sua prima vittoria in Campionato davanti a Lorenzo Cioni e allo stesso Bolesina. Al quarto posto si classifica Elia Bergamasco, che termina in scia ai tre piloti sul podio. Con una gara in rimonta, Stefano Zuccoli termina al quinto posto precedendo il resto del gruppo
La Gara 05B A è dominata da Vincenzo Speroni che dalla prima posizione sullo schieramento prende un discreto vantaggio, poi deve resitere al ritorno di Michele Milanesi che gli insidia la vittoria ma deve accontentarsi della seconda piazza. Il terzo posto è di Sebastiano Sibani, conquistato dopo una lunga battaglia con Alessandro Corneo, Riccardo Arini e Davide Rigo.
Lo schieramento della gara 6A vede ben quattro piloti promossi dalla batteria B del gran premio precedente e due di essi, Michele Milanesi e Davide Rigo partono subito dietro al poleman Lorenzo Cioni. Al via Cioni mantiene la testa nelle fasi iniziali per poi cederla al compagno di squadra Milanesi. I due viaggiano in coppia fino a pochi giri dalla fine, quando vengono raggiunti da Elia Bergamasco. L'ultimo giro è decisivo con Cioni che attacca Milanesi e lo supera, con Bergamasco che si inserisce al secondo posto. Il podio vede sul gradino più alto Cioni, che in questa giornata molto positiva fa un grosso salto in avanti in classifica. Al quarto posto si classifica Vincenzo Speroni che precede Davide Bruno grazie a una penalità rimediata nelle combattute fasi di gara iniziali. Sfortunata la gara del vincitore del GP 05 Cancarini, costretto a una sosta per un guasto tecnico.
La gara 06B ha visto Daniele Galli prendere velocemente il comando e poi allontanarsi senza mai mettere in discussione il risultato. Roberto Cazzolli si porta al secondo posto nelle fasi iniziali e lo difende fino alla fine dal compagno di squadra Alessio Disabato, terzo al traguardo e da Mauro Piantoni. Quinto posto per Alessandro Corneo, che regola il resto del gruppo.
I ringraziamenti vanno ai piloti, alcuni dei quali si sono sobbarcati con tenacia invidiabile la lunga trasferta, alla pista Raceland e al suo staff e a tutti gli sportivi e spettatori che ci hanno seguito.
La Racing Kart League si prende una lunga pausa nel periodo estivo e riprenderà a settembre per i rimanenti tre doppi eventi, mentre è in via di definizione una gara "amichevole" con Kart 2 tempi Sodi GT Max di cui daremo ulteriori notizie più avanti.



Scarica qui i tabulati dei GP 05 e GP 06 (1495 KB)



Podio GP05
Il podio del GP05
Alberto Cancarini (CABI RS)
Lorenzo Cioni (Team Hey Dj 41 RT)
Andrea Bolesina (Team Hey Dj 41 RT2)



Podio Gara 05B
Il podio della Gara 05B
Vincenzo Speroni (inKARTati)
Michele Milanesi (Team Hey Dj 41 RT)
Sebastiano Sibani (Killer Bee)



Podio GP06
Il podio del GP06
Lorenzo Cioni (Team Hey Dj 41 RT)
Elia Bergamasco
Michele Milanesi (Team Hey Dj 41 RT)



Podio Gara 06B
Il podio della Gara 06B
Daniele Galli (KartGP RT)
Roberto Cazzolli (Jethro)
Disabato Alessio (Jethro)





Sono on line i video, le foto e i risultati del GP 03 e GP 04 di Rozzano.


GP 03       GP 04





Filmati GP 03 e GP 04





Racing Kart League 2019
GP 03 e GP 04 - Rozzano (MI)
6 Aprile 2019

Il secondo doppio appuntamento della Racing Kart League ha luogo sulla pista Big Kart di Rozzano, un classico che apre la serie di gare outdoor.
Vincenzo Speroni conquista la pole position della gara 03A ma subito dopo l'accensione del semaforo verde viene assorbito all'interno del gruppo dei diciotto partenti. La testa della corsa viene presa rapidamente da Cosimo Simeone che partito dalla quinta casella si porta al comando e vince comodamente. Al secondo posto si classifica il vincitore delle due gare di Como, Diego Merli dopo una lunga battaglia con Matteo Garabini, che si classifica al terzo posto. Alla soglia del podio arriva Thomas Colombo, autore di una grande rimonta iniziata dall'ultima posizione in griglia conquistata grazie alla vittoria della Gara B. La classifica corta per i distacchi risicati continua con Mauro Piantoni, Roberto Cazzolli, Vincenzo Speroni, Andrea Bolesina, Andrea Fittavolini e Lorenzo Cioni, retrocesso di tre posizioni per una penalità di cinque secondi.
In Gara 03B Alberto Cancarini e Michele Milanesi partono dalla prima fila ma ben presto devono vedersela con Daniele Galli che si porta in testa e ci rimane per buona parte della corsa, finchè deve cedere al recupero irresistibile di Thomas Colombo che lo sorpassa e vince la corsa con discreto vantaggio. Galli conclude al secondo posto mentre al terzo Cancarini regola Milanesi che precede di un soffio Daniele Pasquino e Riccardo Arini.
Nella Gara 04A Thomas Colombo parte in Pole affiancato da Cosimo Simeone e seguito da Mauro Piantoni e Diego Merli, ma fin dalle prime fasi Merli, Colombo e Matteo Garabini riescono a fuggire e a giocarsi in tre il podio fino alla fine con Merli che agguanta la terza vittoria stagionale e Garabini che conquista la seconda piazza all'ultimo giro su Colombo. Dietro al terzetto di testa, una lotta senza quartiere durata per 23 giri vede arrivare al quarto posto Cosimo Simeone in volata su Lorenzo Cioni, Daniele Galli, Vincenzo Speroni e il resto del gruppo, col diciottesimo e ultimo pilota arrivato a soli dieci secondi dal quarto posto.
La Gara 04B ha vissuto per la maggior parte della sua durata sul duello tra Tiziano Illuzzi, partito dalla prima posizione e Alessio Disabato che gli ha insidiato la leadership fino all'arrivo di Milo Grimaldi che partito in quattordicesima posizione ha rimontato alla grande fino a raggiungere la testa a pochi giri dalla fine e tagliare per primo il traguardo. Illuzzi e Disabato conquistano gli altri due gradini del podio resistendo all'arrivo di Ivan Baronchelli, quarto. Seguono MIchele Milanesi, Davide Bruno, Riccardo Arini e poi tutti gli altri.
Ringraziamo tutti i piloti, giunti numerosi sulla pista milanese, gli spettatori, lo staff della pista Big Kart e in particolare Salvo Costantinopoli che ha assolto il non facile ruolo di Direttore di Gara. Il prossimo appuntamento ci vedrà in Veneto, il 26 maggio sulla pista Raceland di Altavilla Vicentina.



Scarica qui i tabulati dei GP 03 e GP 04 (2937 KB)



Podio GP03
Il podio del GP03
Simeone Cosimo
Merli Diego (inKARTati 2)
Garabini Matteo (inKARTati 1)



Podio Gara 03B
Il podio della Gara 03B
Colombo Thomas
Galli Daniele (KartGP RT)
Cancarini Alberto (CABI RS)



Podio GP04
Il podio del GP04
Merli Diego (inKARTati 2)
Garabini Matteo (inKARTati 1)
Colombo Thomas



Podio Gara 04B
Il podio della Gara 04B
Grimaldi Milo
Illuzzi Tiziano (Cikart)
Disabato Alessio (Jethro)





Sono on line le foto e i risultati del GP 01 e GP 02 di Montano Lucino.


GP 01       GP 02





Filmati GP 01 e GP 02





Racing Kart League 2019
GP 01 e GP 02 - Montano Lucino (CO)
16 Marzo 2019

Prende il via dalla pista Kart and Go di Montano Lucino la Racing Kart League, il nuovo campionato nato dalla collaborazione tra ClubKart e Cikart. Si comincia con una doppia gara, che sarà il format che verrà ripetuto anche per i prossimi cinque appuntamenti.
Nella Gara 01A, Diego Merli è il più veloce nelle qualifiche e parte dalla Pole position, si porta al comando al semaforo verde e rimane in testa fino alla bandiera a scacchi. Al secondo posto si piazza Matteo Garabini che ha recuperato dal quarto posto sullo schieramento e ha lottato con Alberto Cancarini, terzo al traguardo e subito a suo agio su una pista per lui nuova e con Vincenzo Speroni, che è sceso dal secondo posto al via fino al quarto finale pressato dal resto del gruppo.
In Gara 01B Ivan Baronchelli parte in Pole Position e conduce le prime fasi di gara, ma ben presto deve cedere il passo a Stefano Zuccoli e poi difendersi dal resto del gruppo. Lorenzo Cioni, autore di una qualifica non brillante e partito in quarta posizione, recupera fino al secondo posto per poi andare all'attacco del battistrada. Nel finale, dopo un lungo duello, Cioni trova lo spiraglio per superare Zuccoli e vincere, guadagnandosi la partecioazione alla Gara A. Molto intensa la lotta per il terzo posto che vede salire sul podio Tiziano Illuzzi che beneficia delle penalità comminate a Davide Rigo e Michele Milanesi, che hanno tagliato il traguardo davanti a lui.
Il podio di Gara 02A si tinge ulteriormente di arancione, il colore degli inKARTati. Infatti nel secondo GP della giornata, con schieramento stilato in base ai giri veloci di GP 01, oltre al vincitore Diego Merli, partito ancora in Pole e in testa per tutta la corsa e a Matteo Garabini, che è ancora al secondo posto dopo un'altra gara in rimonta, questa volta dopo una partenza dal quinto posto, c'è al terzo posto Massimo Imposti, che regola il gruppo compatto dopo una lunga battaglia e precede sul traguardo Daniele Galli, Mauro Piantoni che ha tenuto a lungo la terza piazza, Alberto Cancarini e il resto dei partecipanti con distacchi risicati.
La gara 02B vede Roberto Cazzolli che partito dal primo posto sulla griglia, conduce per gran parte della gara, sempre pressato da un arrembante Stefano Zuccoli che riesce ad effettuare il sorpasso a pochi giri dalla fine e agguantare la vittoria. Terzo posto per Michele Milanesi che precede di poco Riccardo Arini, segue Tiziano Illuzzi al quinto posto che precede il grosso del gruppo.
Ringraziamo tutti i piloti, gli spettatori e lo staff della pista Kart and Go che hanno dato fiducia a questa nuova avventura e diamo appuntamento per la prossima gara, in outdoor, al 6 Aprile sulla pista Big Kart di Rozzano.



Scarica qui i tabulati dei GP 01 e GP 02 (2185 KB)



Podio GP01
Il podio del GP01
Merli Diego (inKARTati 2)
Garabini Matteo (inKARTati 1)
Cancarini Alberto (CABI RS)



Podio Gara 01B
Il podio della Gara 01B
Cioni Lorenzo (Team Hey Dj 41 RT)
Zuccoli Stefano (Zucco Team)
Illuzzi Tiziano (Cikart)



Podio GP02
Il podio del GP02
Merli Diego (inKARTati 2)
Garabini Matteo (inKARTati 1)
Imposti Massimo (inKARTati 2)



Podio Gara 02B
Il podio della Gara 02B
Zuccoli Stefano (Zucco Team)
Cazzolli Roberto (Jethro)
Milanesi Michele (Team Hey Dj 41 RT)





Siamo lieti di annunciare che dalla collaborazione tra ClubKart e Cikart nasce il nuovo campionato amatoriale renting: Racing Kart League. Il via il prossimo 16 Marzo

Scarica PDF del Calendario

Calendario 2019





Sono on line i video, le foto e i risultati del GP 11 e GP 12 di Vignate.

GP 11       GP 12





Filmati GP 11 e GP 12





Campionato FunKart 2018
GP 11 e GP 12 - Vignate (MI)
15 Dicembre 2018

Daniel Wälti è il nuovo Campione FunKart.
Con i due secondi posti nella doppia gara al TopFuel di Vignate, il pilota svizzero volge a suo vantaggio il duello con Daniele Galli, protagonista per tutta la stagione e che ha ceduto la testa del campionato solo all'ultima gara. Il terzo posto lo conquista Lorenzo Cioni, alla sua prima stagione completa nel Campionato.
Se è sfuggito il titolo piloti, per Daniele Galli c'è la vittoria nel Trofeo a Squadre, condivisa con Vincenzo Speroni, il loro team, KartGP RT, ha potuto amministrare l'ampio vantaggio sulla squadra MM41 di Michele Milanesi e Lorenzo Cioni che si è classificata seconda. La terza posizione, quella che era ancora in bilico alla vigilia delle gare finali, va al Team Jethro di Roberto Cazzolli e Claudio Biffi, con l'apporto di Andrea Oceano, che riesce a mantenere il piccolo vantaggio su Gundam RX 78 di Alessandro Corneo, Maurizio Bertoldi e Roberto Lanticina.
Parlando delle gare, nella Gara 11A vince partendo dalla Pole Position Matteo Garabini, grande protagonista delle gare Rent, che non si fa sfuggire il successo nella pista di casa. Dal quinto posto in griglia fino al secondo gradino del podio è il percorso di Daniel Wälti, che segna anche il giro veloce della corsa che gli vale la Pole nel GP 12. Al terzo posto Kikko Galbiati, libero dagli impegni del trofeo Lamborghini ma sempre e comunque in pista.
Nella Gara 11B le prime tre posizioni si delineano già nelle prime fasi e non cambiano fino alla fine con Maurizio Bertoldi che vince e si guadagna la promozione in Gara A, Daniele Pasquino al secondo posto e Luca Capolongo, terzo alla suo debutto in campionato.
Il podio di Gara 12A vede gli stessi protagonisti della gara precedente ma in ordine inverso, perciò con Kikko Galbiati sul gradino più alto, Daniel Wälti ancora in seconda posizione e Matteo Garabini terzo.
Claudio Biffi è retrocesso in gara 12B per aver segnato il tredicesimo tempo del GP11 ma torna subito in gara A come vincitore della seconda batteria, al secondo posto è Michele Milanesi, con una gara di rimonta e terzo si ripete Luca Capolongo.
Prima di concludere, voglio dedicare un pensiero al grande assente, il Campionato FunKart ha sempre fatto tappa alla TopFuel sin dalla sua apertura ma oggi, per la pima volta, abbiamo corso senza Giovanni Vincenzi, tutto lo staff ClubKart ne sente la mancanza e lo ricorda con affetto.
ClubKart ringrazia di cuore tutti i piloti che hanno partecipato a questa stagione, le piste che ci hanno ospitato e i loro staff, chi è venuto ad assistere alle gare e chi ci ha dato una mano nella gestione degli eventi.
Per concludere, auguriamo a tutti Buone Feste di Natale e Felice Anno Nuovo.



Scarica qui i tabulati dei GP 11 e GP 12  (2850 KB)



Podio GP11
Il podio del GP11
Garabini Matteo (inKARTati 1)
Wälti Daniel (Play Kart)
Galbiati Kikko (Gaga Team Kart)



Podio Gara 11B
Il podio della Gara 11B
Bertoldi Maurizio (Gundam RX 78)
Pasquino Daniele (Team Lupin Racing)
Capolongo Luca (Gaga Team Kart)



Podio GP12
Il podio del GP12
Galbiati Kikko (Gaga Team Kart)
Wälti Daniel (Play Kart)
Garabini Matteo (inKARTati 1)



Podio Gara 12B
Il podio della Gara 12B
Biffi Claudio (Jethro)
Milanesi Michele (MM41)
Capolongo Luca (Gaga Team Kart)



Podio Campionato Piloti
Il podio del Campionato Piloti 2018
Wälti Daniel (Play Kart)
Galli Daniele (KartGP RT)
Cioni Lorenzo (MM41)



Podio Campionato Team
Il podio del Campionato Squadre 2018
KartGP RT (Galli Daniele,Speroni Vincenzo)
MM41 (Cioni Lorenzo,Milanesi Michele)
Jethro (Cazzolli Roberto, Biffi Claudio, Oceano Andrea)






Sono stati pubblicati nel sito l' Albo d'oro con l'elenco delle vittorie e dei record di ogni pista frequentata dal 2000 ad oggi e l' archivio storico delle gare dei campionati disputati dal 2000 al 2008; vi potete trovare tutte le statistiche e i dettagli delle singole gare.

Nella pagina dei Downloads trovate i links per scaricare i filmati, le immagini e il file con la classifica e le statistiche aggiornate. I filmati sono piccoli videoclips con le scene piu' belle di tutte le gare.
A richiesta, sono a disposizione anche i CD con i filmati completi.

Nella sezione Contattaci trovate l'indirizzo per iscrivervi alle gare via email o per chiedere qualsiasi tipo di informazione.

A Vostra disposizione anche i feed RSS per restare aggiornati in tempo reale sulle novita' di ClubKart e del campionato FunKart.







Seguici anche su Facebbok

ClubKart Forum
Palmarès
Classifiche RKL 2019




Contattaci
Per iscrizioni, info sulle gare o per consigli su come migliorare il sito,
non esitate, scrivete a:



 
Google
MSN Search
Valid CSS 2.1Valid XHTML 1.0 TransitionalValid RSS Feed


Creative Commons License