Racing Kart League  2020
GP 01
pista Big Kart - Rozzano (MI)
kart Sodi 390cc 4T
20 Giugno 2020






















Gara 01






Il Podio del GP01 Podio GP01
















Commento


Dopo la lunga sosta dovuta all'emergenza sanitaria siamo potuti tornare in pista e dare il via all'edizione 2020 della Racing Kart League con la disputa sulla pista Big Kart di Rozzano dei GP01 e GP02.
Le gare si sono disputate in batteria unica con ventuno piloti in pista e si è subito evidenziato che chi vorrà aspirare a diventare il campione 2020 dovrà fare i conti coi due piloti del team inKARTati 1, Garabini e Merli, che sono saliti sul podio in entrambe le gare dividendosi una vittoria a testa.
Il più veloce nel turno d qualifica è Matteo Garabini, che precede il campione in carica Lorenzo Cioni, Ivano Collodi, Roberto Cazzolli, Mauro Piantoni e il resto dei piloti.
Nella GP01, Garabini parte dalla Pole Position, prende il comando dal primo metro e si allontana da tutti e vince la gara, Merli parte bene dalla settima casella e si porta subito al quarto posto davanti a Cazzolli, poi entrambi si liberano nelle prime fasi di Cioni e Collodi e lottano per il secondo posto fino alla volata sotto alla bandiera a scacchi, tallonati da Vincezo Speroni pronto ad approfittare della situazione ma che si deve accontentare del quarto posto. Quinta posizione per Mattia Solvi, risalito dal centro del gruppo da dove era partito e che precede Cioni sul traguardo.
Lo schieramento di partenza del GP02 è stilato in base ai giri veloci della gara precedente e vede in prima fila Cazzolli e Speroni, con Garabini e Merli in seconda. Ancora una partenza fulminante di Merli, che salta al comando. Cazzolli, nei primi giri, cede il passo anche a Garabini, Piantoni, Speroni e Cioni. Nelle prime fasi la lotta per il primo posto è tra Merli e Garabini, ai quali si aggiunge Piantoni e la lotta a tre dura fino alla volata finale che vede Merli prevalere davanti a Piantoni e Garabini e con Cioni al quarto posto che nel finale ha raggiunto il trio di testa. Le posizioni a seguire erano consolidate con Speroni al quinto posto davanti a Daniele Galli e Cazzolli.
Ringraziamo tutti i piloti, lo staff della pista Big Kart e in particolare Daniel Costantinopoli che ha assolto il ruolo di Direttore di Gara.



Vedi andamento gara



Scarica qui i tabulati del GP 01 (1339 KB)